Penetration test

In informatica, il penetration test o informalmente pen test è il processo operativo di valutazione della sicurezza di un sistema o di una rete che simula l’attacco di un utente malintenzionato. L’analisi comprende più fasi ed ha come obiettivo evidenziare le debolezze della piattaforma fornendo il maggior numero di informazioni sulle vulnerabilità che ne hanno permesso l’accesso non autorizzato. L’analisi è condotta dal punto di vista di un potenziale attaccante e consiste nello sfruttamento delle vulnerabilità rilevate al fine di ottenere più informazioni possibili per accedere indebitamente al sistema. Un penetration test può aiutare a determinare se le difese del sistema sono sufficienti o se presenta delle vulnerabilità elencando in questo caso quali difese il test ha sconfitto.

Tutti i problemi di sicurezza rilevati vengono quindi presentati al cliente assieme ad una valutazione del loro impatto nel sistema e nello scenario del business aziendale, fornendo inoltre una soluzione tecnica o proposta di migrazione e mitigazione del sistema.[3]

Il penetration test fornisce una stima chiara sulle capacità di difesa e del livello di penetrazione raggiunto nei confronti:

  • delle vulnerabilità interne al sistema;
  • delle vulnerabilità esterne al sistema;
  • della sicurezza fisica.